giovedì 26 marzo 2015

INSALATA DI GAMBERI ALL'ANANAS E ARANCIA




Un antipasto che piace sempre: insalata di gamberi all'ananas e arancia, colorato, fresco e profumato.
Mi piace servirlo in un unico piatto da portata ma è molto carino anche in coppe singole.
Io ho usato il martini dry nel condimento, dà un tocco in più, ma omettetelo se ci sono bimbi a tavola!

Ingredienti per 8 persone:

  • 24 code di gambero o mazzancolla
  • un ananas piccolo
  • 1 finocchio
  • 2 arance non trattate
  • 200 g di lattughino
  • 1 lime
  • 1 ciuffetto di aneto (facoltativo)
  • Martini dry
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe



Preparazione:

  1. Pulire le code di gambero o mazzancolla se preferite e farle saltare in una larga padella con 2 cucchiai di olio, sfumare con 3 cucchiai di martini dry, salare e pepare; per la cottura ci vorranno al massimo 3-4 minuti (dipende da quanto sono grandi le code di gambero).
  2. Prendere un piatto da portata leggermente fondo, sistemare il lattughino sul fondo, l'ananas a dadini, i finocchi tagliati a fettine sottilissime, i gamberi e gli spicchi di un’arancia e mezza pelata al vivo.
  3. Condire il tutto con un’emulsione preparata con il succo del lime e della mezza arancia rimasta e 2 cucchiai di martini dry, salare pepare e aggiungere olio extravergine di oliva intanto che si frusta per ottenere una bella emulsione (3-4 cucchiai di olio dovrebbero bastare).
  4. Completare con l'aneto tritato e un ciuffetto per decorare.

martedì 24 marzo 2015

STRACCETTI DI POLLO TIMO E LIMONE



Straccetti di pollo al timo e limone, un piatto fresco e semplicissimoda preparare, piace molto anche ai piccolini.
Lo preparo spesso soprattutto quando ho pochissimo tempo e poi potete servirlo con il contorno preferito: un'insalatina, pomodori, zucchine, patate o purè, insomma quello che preferite.

Ingredienti per 4 persone:
500 g di petto di pollo 
3 cucchiai di farina 
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
timo fresco
1 limone bio
sale e pepe

Preparazione:
Togliere l'ossicino centrale dal petto di pollo e tagliarle i due mezzi petti a fette spesse; poi con il coltello tenuto inclinato ricavare degli straccetti non troppo sottili. Potete anche comprare delle fette di pollo spesse e procedere a ricavare direttamente glis traccetti.
Infarinare gli straccetti e scuoterli per eliminare l'eccesso.
Scaldare l'olio in una padella con 3 rametti di timo interi e aggiungere gli straccetti di pollo, girarli per farli dorare bene da entrambe i lati.
Sfumare con il succo di mezzo limone.
Pepare e salare a piacere.
Spegnere e aggiungere foglioline di timo fresco e la buccia grattugiata del limone bio.
Servire con un contorno a piacere.