sabato 20 dicembre 2014

RICETTE VEGAN PER IL MENU' DI NATALE

Finalmente il mio primo menù interamente di ricette vegane!
Avevo provato alcuni dolci, le creme che io amo soprattutto nella stagione fredda ma mai azzardato un menù dall'antipasto al dolce, e assolutamente certa che troverete qualche spunto ve lo propongo.
L'antipasto è un'insalata di indivia belga arricchita da pere, uvetta e nocciole, da servire con grissini o pane tostato.
Il primo è un classico di pasta ripiena: ravioli di magro vegani con spinaci e silken tofu, rimarrete sorpresi dalla loro bontà.
Il secondo è insolito, ho pensato di proporre il seitan a bastoncini su un purè di broccoli, per non fare il solito spezzatino e perchè il fritto piace sempre a tutti, anche ai non vegani!
E il dolce è molto semplice, è una torta soffice alla frutta, qui avevo usato delle fragole ma potete sostituirle con pere o altra frutta a vostro piacimento.
E naturalmente non può mancare il pane, il mio panbrioche vegano sarà perfetto!



















venerdì 19 dicembre 2014

BASTONCINI DI SEITAN SU PURE' DI BROCCOLO ROMANESCO



Bastoncini di seitan su purè di broccolo romanesco: un secondo piatto pensato per il menù delle feste vegano, ma sfiziosissimo perchè il fritto è sempre gradito a tutti.
Il purè di broccolo romanesco ha un gusto delicato e un colore unici; a completare il piatto l'olio allo zenzero, una piacevole scoperta perchè è facile da preparare, si può anche conservare in un vasetto per altri piatti, è pungente al punto giusto e dona quella spinta in più al nostro seitan.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di seitan a fette
  • 1 broccolo romanesco grande
  • latte di soia
  • pangrattato integrale
  • olio di semi per friggere
  • pepe e sale
  • zenzero fresco
  • olio extravergine di oliva
  • semi di sesamo neri





Preparazione:

  1. Pelare e grattugiare un pezzetto di zenzero (3-4 cm) in una ciotola, aggiungere 4 cucchiai di olio extravergine di oliva; lasciare riposare.
  2. Pulire il broccolo e dividerlo in cimette, lavarlo.
  3. Cottura in pentola a pressione: disporlo sul fondo della pentola con 200 ml di acqua; chiudere e contate 10 minuti dal fischio.
  4. Frullare il broccolo romanesco con la sua acqua di cottura, pepare e salare.
  5. Tagliare il seitan a bastoncini di 1 cm per lato; bagnarli nela latte di soia e passarli nel pangrattato; se preferite una panatura più croccante vi consiglio il mio seitan impanato.
  6. Friggere i bastoncini di seitan fino a doratura; scolarli e salarli leggermente.
  7. Disporre nel piatto 2 cucchiai di purè di broccolo romanesco, qualche bastoncino di seitan e l'olio allo zenzero, potete sia usarlo così che filatrlo per togliere lo zenzero grattugiato.
  8. Distribuire un cucchiaino di semi di sesamo nero e il piatto è pronto.